Libreria Bookworm di Kartell, design flessibile per arredare casa

di Alessia 18 gennaio 2010

Libreria Kartell

Vista a casa di amici non mi potevo che innamorare della libreria Bookworm di Kartell. In plastica colorata questa sinuosa libreria può essere montata nella forma che si preferisce, grazie alla sua flessibilità. I miei amici l’hanno rosso vino e posizionata a spirale (probabilmente una delle forme più classiche in cui viene disposta) e devo ammettere che ha cambiato volto al loro salotto, prima scialbo e alquanto anonimo.

Ho quindi raccolto un po’ di informazioni su questa libreria di design dell’azienda milanese visto che è entrata di diritto nella lunga lista di oggetti di design che vorrei acquistare (una di queste volte mio marito chiede il divorzio!).

La libreria Bookmark è forse il pezzo più famoso del catalogo Kartell. Disegnata da Ron Arad, è in PVC colorato flame retardant flessibile e può quindi assumere la forma prescelta senza per questo perdere in resistenza e funzionalità, grazie ai supporti ferma libro che vanno posizionati lungo la sua superficie.

Di librerie Kartell Bookworm ne esistono tre diversi modelli che differiscono per la loro lunghezza ed il numero di ferma libri:

  • Il Bookworm 8003 lungo 320 centimetri. E’ dotato di sette reggilibri
  • Il Bookworm 8005 lungo 520 centimetri e con undici reggilibri
  • Il Bookworm 8008 lungo 820 centimetri e dotato di ben diciassette reggilibri

I colori disponibili sono blu cobalto, rosso vino, bianco opalino, nero – quelli opalini – e alluminio e bianco lucido – quelli coprenti.

COME MONTARE LA LIBRERIA BOOKWORM

Da quello che mi spiegavano i miei amici, montarla non è per niente semplice. Ecco allora di seguito alcuni consigli su come farlo:

  1. Si deve innanzitutto disegnare con un filo o uno spago la sagoma della libreria su un cartone, nella posizione in cui la si vuole montare. Fatto questo si devono posizionare lungo la sua superficie le mensole reggilibri rispettando la giusta distanza tra di esse. Sul cartone vanno poi indicati i punti in cui si dovranno inserire i due tasselli necessari per ogni reggilibro. Quindi va bucato il cartone nei segni.
  2. Va appoggiato il cartone alla parete e servendosi di una matita, vanno segnati i punti in cui i dovranno fare i buchi per inserire i tasselli. A questo punto si possono fissare i reggilibri al muro.
  3. Fatto questo si può cominciare a fissare la base flessibile della libreria ai reggilibri. Se la sagoma di partenza è ben posizionata la procedura risulterà molto semplice.

Libreria Kartell2

Anche se montare la libreria Bookworm di Kartell è una faticata il risultato saprà ripagare tutti gli sforzi!

Dalla Kartell consigliano di fissare la mensola al muro secondo le forme curvilinee per mettere in tensione il materiale ed aumentare la resistenza al carico.

I prezzi vanno dai circa 200 euro della Bookworm 8003 agli oltre 500 della 8008.

Libreria Kartell3

Libreria Kartell1

Sullo stesso argomento potresti leggere:

2 risposte a “Libreria Bookworm di Kartell, design flessibile per arredare casa”

  1. Gigi scrive:

    Ciao!
    Mi potresti dire che modello è stato utilizzato nella foto in cui si discrive passo a passo il procedimento per il montaggio?
    e? stata utilizzata la 8008, la 8005 o la 8008?
    grazie

  2. pinuccio scrive:

    gigi, sveglia, se nel testo c’è scritto che la 5005 ha 7 fermi, la 5005 ne ha 11 e la 5008 ne ha 17… se conti i fermi nella foto capisci da te quale è quella rappresentata……