Pubblicato in: Gestione manutenzione

Sburocratizzazione – Come organizzare un trasloco senza stress

di Giovanni 11 novembre 2020

Sburocratizzazione – Come organizzare un trasloco senza stress

Semplifica il tuo trasloco con Papernest e lascia che il tutto il processo amministrativo richiesto all’operazione scorra in modo semplice e privo di imprevisti.

Trasloco senza burocrazia
Semplificare la burocrazia del trasloco

In effetti, traslocare non è mai un’operazione facile e immediata. Anzi, l’intero procedimento necessita di tenere a mente moltissimi e importanti elementi.

Inoltre, il trasloco richiede un netto cambiamento delle proprie abitudini e più in generale dell’intera vita delle persone e delle famiglie.

Dunque, se da un lato il trasferirsi da un posto all’altro comprende il fatto di imballare ogni cosa, oggetti personali, mobilia, oggetti preziosi, dall’altro occorre occuparsi anche di tutto ciò che riguarda la burocrazia e la gestione delle proprie forniture di gas ed energia elettrica.

È per questo che Papernest è sempre a tua disposizione per agevolarti nella scelta e nell’amministrazione delle tue utenze per luce e gas.

Infatti, ogni volta che ci spostiamo in un nuovo posto dobbiamo effettuare anche il trasloco delle forniture. In questo senso, le operazioni più comuni sono il subentro e la voltura.

Subentro delle utenze: Papernest semplifica il trasloco

Nel caso in cui tu stia effettuando il tuo trasloco presso un’abitazione precedentemente abitata, può capitare che il vecchio proprietario si sia già preoccupato di porre un termine alle proprie utenze.

In questo caso, per avere le tue forniture di luce e gas, sarà sufficiente eseguire con semplicità la procedura per il subentro.

Come effettuare il subentro

Per effettuare il subentro non dovrai fare altro che scegliere la compagnia più adatta alle tue esigenze ed entrare in contatto con gli operatori per iniziare le pratiche destinate all’apertura del nuovo contratto.

Ti ricordiamo che, in questa situazione, dovrai preoccuparti di comunicare al gestore le seguenti informazioni:

  • L’indirizzo della tua nuova abitazione
  • I dati personali della persona intestataria
  • Il codice univoco di identificazione del contatore

Inoltre, per quanto concerne l’utenza della luce, occorrerà indicare il codice POD del contatore, mentre per quanto riguarda l’erogazione del gas dovrai procedere con la comunicazione alla compagnia dell’apposito codice PDR. A tal proposito, puoi avere maggiori informazioni sull’intero processo e su tutti i documenti necessari, consultando la nostra pagina dedicata al subentro luce.

Se non sei abituato a gestire queste operazioni, esse possono rivelarsi lunghe, tediose e snervanti. Per cui, per semplificarti la vita, Papernest mette a tua disposizione la competenza e il supporto di esperti del settore per garantirti il massimo risultato. Puoi contattare un operatore Papernest al numero 02 94 75 67 37.

Semplifica trasloco: la voltura

Diversamente da quanto accade per il subentro, se la casa in cui ti stai trasferendo è ancora legata e regolata da contratti stipulati fra il precedente proprietario e un determinato fornitore, allora ti comunichiamo che sarà per te possibile entrare, semplicemente, nelle utenze già attive mediante la voltura.

Come fare una voltura

Fare una voltura significa che, attraverso la procedura, la società fornitrice del servizio riterrà cessato, in modo automatico, il contratto con il vecchio proprietario della casa e ne inizierà uno nuovo con il contatore legato al tuo nome.

Per eseguire un corretto processo di voltura preoccupati di comunicare al gestore queste informazioni:

  • I dati personali del precedente intestatario
  • I dati correnti della nuova persona soggetta alla fattura
  • L’indirizzo della tua abitazione
  • I codici identificativi del contatore (POD per quanto riguarda la luce e PDR per il metano).

Infine, nel caso in cui tu voglia sapere i diversi costi e desideri confrontare le varie offerte proposte dalle compagnie, ti suggeriamo di fare rifermento alle informazioni qui riportate.

Sullo stesso argomento potresti leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.